Libri e Professioni una moderna libreria specializzata nel settore giuridico, fiscale e tecnico, ideata per soddisfare le esigenze del professionista di oggi, dello studente universitario e del concorsista. Dopo essere diventata un punto di riferimento per i professionisti della citta` e della regione, la spiccata propensione al servizio ci ha spinto ad offrire la nostra esperienza e competenza anche online, proponendo, con l'assistenza dei nostri librai, i cataloghi delle migliori case editrici professionali.

CREATIVITA' DIGITALE COME LIBERARE IL POTENZIALE DELLE NUOVE TECNOLOGIE

CREATIVITA' DIGITALE COME LIBERARE IL POTENZIALE DELLE NUOVE TECNOLOGIE


FRANCO ANGELI

AUTORE LUGHI RUSSO SUPPINI

  • Edizione: 2015
  • Formato: 15x21
  • Pagine: 154
  • cod l&p: 85865
  • Isbn: 9788891709790
  •  
  • Prezzo € 20,00
  •  
  • acquista
  • Q.tà € 20,00
  • Disponibilità Immediata
  •  

Clicca qui per vedere i volumi consigliati

Abstract

Un quadro interpretativo e una serie di indicazioni operative per cogliere il nesso strategico che connette la libera spinta della Creatività alle potenzialità procedurali del Digitale. Un testo per studenti, docenti, progettisti, pubblicitari e creativi di professione, imprenditori e manager di imprese innovative, amministratori pubblici, organizzatori di eventi e fundraiser.     Presentazione del volume    La Creatività Digitale è un ambito complesso, che rimanda alla tradizione del passato ma deve misurarsi con le tecnologie più recenti.  Dopo la stagione della modernità industriale, dove i mondi della produzione e della cultura si sono sviluppati su piani separati, la Creatività Digitale appare come il tentativo di rimettere insieme sensibilità e algoritmi, ideazione fantastica e produttività economica: un binomio destinato a caratterizzare lo sviluppo delle iniziative culturali, dall'informazione alla formazione, alla fiction, all'arte, all'intrattenimento e ai media, come previsto esplicitamente dal programma comunitario Europa Creativa 2014-2020.  Inoltre, superando i confini dell'arte e dell'espressività, la Creatività connessa al Digitale sta investendo anche il campo delle aziende e delle istituzioni, proponendosi come fattore decisivo per istituire relazioni smart fra diversi soggetti economici, enti, gruppi, cittadini: una killer application per limitare gli effetti della crisi e porre le basi per una ripresa produttiva e sociale.  Questo libro, elaborato in base a indagini sul campo e a una collaudata esperienza sul piano della ricerca e della progettazione, offre a studenti, docenti, progettisti, pubblicitari e creativi di professione, imprenditori e manager di imprese innovative, amministratori pubblici, organizzatori di eventi e fundraiser un quadro interpretativo e una serie di indicazioni operative per cogliere il nesso strategico che connette la libera spinta della Creatività alle potenzialità procedurali del Digitale.  Giulio Lughi è professore di Teorie e Tecniche dei Nuovi Media presso l'Università di Torino. Ha operato come consulente editoriale, autore, traduttore, editor e direttore di collana nel campo della narrativa. Studia l'impatto delle tecnologie digitali nel settore umanistico. Ha lavorato fin dai primi anni '90 su cultura e tecnologia, formazione dell'immaginario, nuovi media, culture digitali, creatività in rete, interattività e storytelling.  Alessandra Russo Suppini è progettista senior freelance con ampia esperienza in ambito multimediale. Laureata in Scienze della Comunicazione, svolge attività didattica a livello universitario su temi di information, interaction e interface design. Ha pubblicato contributi e partecipato a progetti di ricerca nel settore dei media digitali. È consulente per l'area web e comunicazione di importanti realtà aziendali e istituzionali.  Indice Introduzione (Cinque punti-chiave per la Creatività Digitale; Creatività pre-digitale; Scenari futuri) Innovazione e Creatività Storia della Creatività Digitale (Creatività artistico-scientifica; Creatività "dal basso"; Creatività del software; Creatività istituzionale) Teorie per la Creatività Digitale (Teorie pre-digitali; Informazionalismo e società della conoscenza; Ipertesto; Paradigma social; Mobile/Locative; Gamification; Remix culture) Prodotti della Creatività Digitale (Campi di applicazione; Categorie ed esempi; Prospettive tecnologiche) Istituzioni della Creatività Digitale (Programmi europei; Smart Cities and Communities; Industrie creative; Scuole di Creatività Digitale; Il "caso Torino") Reincanto Tecnologico Riferimenti bibliografici.