Libri e Professioni una moderna libreria specializzata nel settore giuridico, fiscale e tecnico, ideata per soddisfare le esigenze del professionista di oggi, dello studente universitario e del concorsista. Dopo essere diventata un punto di riferimento per i professionisti della citta` e della regione, la spiccata propensione al servizio ci ha spinto ad offrire la nostra esperienza e competenza anche online, proponendo, con l'assistenza dei nostri librai, i cataloghi delle migliori case editrici professionali.

Compendio di Programmazione e Controllo di Gestione

Compendio di Programmazione e Controllo di Gestione


• Pianificazione strategica • Controllo di gestione • Analisi dei costi • Budget d'esercizio • Reporting • Il controllo di gestione nelle PP.AA. • Organizzazione aziendale

EDIZIONI SIMONE

  • Edizione: V 2018
  • Formato: 15 x 21
  • Pagine: 384
  • cod l&p: 3415651
  • Isbn: 9788891418890
  •  
  • Prezzo € 22,00
  • Prezzo Cartaceo Scontato: € 18,70

    sconto del 15%

    risparmi € 3,30

  •  
  • acquista
  • Q.tà € 18,70
  • Disponibilità Immediata
  •  

Clicca qui per vedere i volumi consigliati

Abstract

Questo Compendio di programmazione e controllo di gestione mira ad approfondire le caratteristiche, gli scopi e gli aspetti maggiormente problematici legati all’analisi della gestione e all’organizzazione aziendale (cui è dedicata la seconda parte).

L’approccio agli argomenti è graduale, così da renderli facilmente comprensibili anche ai non esperti o neofiti. Va letta in quest’ottica la scelta di dedicare i primi quattro capitoli del volume a concetti che, quantunque non strettamente attinenti all’attività di programmazione e controllo, aiutano il lettore a meglio comprendere le dinamiche dell’universo azienda e della sua gestione (intesa in senso largo), le scelte finanziarie di base, le modalità di determinazione del reddito nonché ad assimilare un certo linguaggio tecnico.

Il compendio si rivolge, pertanto, sia agli studenti universitari, sia a chi debba sostenere un concorso pubblico per il quale si richieda la conoscenza di queste discipline economico-aziendali.

Indice

Parte Prima

Gestione, pianificazione e controllo

Capitolo 1 - L’azienda

1. L’attività economica

2. Concetto di azienda

3. La struttura dell’azienda

4. La classificazione delle aziende

5. Imprenditore e azienda secondo il codice civile

6. Il soggetto giuridico e il soggetto economico d’azienda

7. Le relazioni tra l’ambiente e l’azienda

8. L’azienda come sistema

9. Il ciclo di rientro del capitale

Capitolo 2 - La gestione

1. La gestione per operazioni

2. La gestione per funzioni

3. I fattori produttivi a fecondità semplice e ripetuta

4. L’aspetto finanziario ed economico delle operazioni di gestione

5. Il circuito della produzione

6. Il circuito dei finanziamenti attinti

7. Il circuito dei finanziamenti concessi

8. I debiti e i crediti di funzionamento

9. Il circuito degli investimenti e dei finanziamenti

10. Il fabbisogno di finanziamento e le fonti di copertura

11. L’autofinanziamento

12. Le condizioni di economicità delle aziende di produzione

13. La classificazione delle operazioni per aree gestionali

Capitolo 3 - Il capitale

1. La nozione di capitale

2. Il capitale nell’aspetto qualitativo

3. Il capitale nell’aspetto quantitativo

4. I valori finanziari e i valori economici

5. I processi di finanziamento con capitale proprio e con capitale di debito

6. I debiti e i crediti di regolamento e di finanziamento

7. L’autofinanziamento

8. Il patrimonio netto

9. Le quote ideali del patrimonio netto

10. Le riserve del patrimonio netto

11. Le riserve proprie, improprie e i fondi rischi

12. Il concetto di valutazione

13. Le più comuni configurazioni di capitale-valore

Capitolo 4 - Il reddito e la sua determinazione

1. Il reddito totale e la sua determinazione

2. Periodo amministrativo ed esercizio

3. Il reddito di esercizio

4. Il principio di realizzazione economica dei ricavi

5. Il principio di correlazione economica dei costi

6. La classificazione dei costi e dei ricavi ai fini della determinazione del reddito di esercizio

7. Le macro-aree di risultato (aree omogenee di analisi)

8. La classificazione dei costi

9. La classificazione dei ricavi

10. Il reddito minimo o normale

11. Configurazioni di costo nelle aziende mercantili

Capitolo 5 - La gestione strategica

1. La strategia d’impresa

2. La Vision e la Mission

3. Le strategie concorrenziali

4. La pianificazione

5. Il sistema di pianificazione strategica

6. La programmazione

7. Le tecniche di programmazione

8. I livelli di strategia

9. Manager e strategia

10. Il management strategico e l’apprendimento organizzativo

11. Il modello competitivo di Porter

12. Il sistema competitivo allargato di Porter

13. Le critiche al modello di Porter

Capitolo 6 - Controllo direzionale operativo: la contabilità direzionale

1. La contabilità analitica

2. Confronto fra contabilità generale e contabilità analitica

3. Le tipologie di costo

4. Analisi dei costi e break-even analysis

5. Le principali modalità di tenuta della contabilità industriale

6. Il controllo di gestione

7. La pianificazione

Capitolo 7 - Il budget d’esercizio

1. Caratteristiche e funzioni

2. Il budget commerciale

3. Il budget della produzione

4. Il budget degli investimenti

5. Il consolidamento dei budget settoriali: il Master budget

6. L’analisi degli scostamenti

7. Il sistema di reporting

Capitolo 8 - I controlli interni ed esterni sulla gestione nelle pubbliche amministrazioni

1. Nozione di controllo

2. I controlli interni nell’ambito delle pubbliche amministrazioni

3. Il controllo di regolarità amministrativa e contabile

4. Il controllo strategico

5. I controlli sulle società partecipate non quotate

6. Il controllo sugli equilibri finanziari

7. Il controllo di gestione

8. I controlli esterni: la Corte dei conti

Parte Seconda

Organizzazione aziendale

Capitolo 1 - Teorie ed elementi di organizzazione aziendale

1. Nozione di organizzazione

2. Evoluzione delle strutture organizzative

3. L’organizzazione in azienda

4. Processo e struttura organizzativa

5. La scuola classica: lo Scientific Management

6. La scuola classica: la teoria dell’amministrazione d’impresa

7. Quadro riassuntivo dei principi fondamentali della teoria classica

8. La teoria psico-sociologica: la scuola delle human relations

9. Le teorie motivazionaliste

10. La teoria del Management Science: H. Simon

11. La teoria dei sistemi

12. Segue: Input - Output

Capitolo 2 - La struttura organizzativa

1. L’organizzazione dell’azienda

2. Le variabili organizzative

3. L’organigramma

4. Limiti dell’organigramma

5. Altre formalizzazioni

6. Criteri di divisione orizzontale

7. La divisione verticale del lavoro

8. Accentramento e decentramento

9. Criteri di coordinamento

10. L’ordinamento gerarchico

11. Vantaggi e limiti dell’ordinamento gerarchico

12. L’ordinamento funzionale

13. Vantaggi e limiti dell’ordinamento funzionale

14. L’ordinamento gerarchico-funzionale

15. Vantaggi e limiti dell’ordinamento gerarchico-funzionale

16. La struttura organizzativa plurifunzionale

17. La struttura organizzativa multidivisionale

18. La struttura organizzativa a matrice

19. Le teorie contingenti

Capitolo 3 - Le caratteristiche dell’organizzazione produttiva moderna

1. I mutamenti del contesto economico

2. I processi di apprendimento

3. I cambiamenti nell’organizzazione produttiva

4. La flessibilità d’impresa

5. L’informatica e la flessibilità nel processo produttivo

6. Il Flexible Manufactoring System (FMS)

7. La produzione just in time (JIT)

8. Gli obiettivi d’impresa nel nuovo contesto globale

9. La velocità dell’innovazione

10. I cambiamenti nell’innovazione

Capitolo 4 - Verso nuove strutture organizzative

1. Il nuovo contesto ambientale e le risposte organizzative

2. La creatività nell’organizzazione d’azienda

3. La learning organization

4. La rete di imprese

5. Il sistema olonico e l’impresa virtuale

6. Le organizzazioni snelle

Capitolo 5 - La gestione dei processi e dei progetti (BPR - BPM - PM)

1. Organizzazione per processi

2. Il Business Process Re-engineering (BPR)

3. Business Process Reengineering e Customer Satisfaction Management

4. Il Business Process Management (BPM)

5. Il Concurrent Engineering

6. Il Project Management (PM)

Capitolo 6 - Informazioni, sistema informativo e conoscenza

1. Le informazioni e le decisioni

2. Il sistema informativo

3. La comunicazione

4. La conoscenza e relative teorie

5. Le diverse nozioni di conoscenza

6. L’apprendimento

7. Il reporting informativo

Capitolo 7 - Il processo decisorio

1. L’attività decisionale

2. Componenti del processo decisionale: obiettivi e soluzioni

3. Il modello rappresentativo del processo decisorio

4. La razionalità nelle scelte

5. L’approccio globale al problema delle decisioni

6. Decisioni strutturate, non strutturate e semi-strutturate

7. Alcune tecniche di decisione

8. Il Systems Engineering (SE)

Capitolo 8 - Gli uomini e la direzione

1. Le caratteristiche del manager

2. Il ruolo del dirigente secondo Fayol

3. Il ruolo del dirigente secondo Drucker e Mintzberg

4. Direzione e nuove forme organizzative

5. Le discipline delle learning organization

6. Il knowledge management o gestione della conoscenza

7. Il manager nella risoluzione dei conflitti

8. Verso una nuova forma di leader: il manager coach

9. Management buy out e buy in

Capitolo 9 - Le risorse umane

1. La teoria delle risorse umane

2. Risorse umane, capitale intellettuale e sociale

3. La teoria del «Human Resources Management» (HRM)

4. Il consenso nella direzione

5. La Direzione per Obiettivi

6. La gestione delle risorse umane

7. Impresa e mercato interno del lavoro

8. Reclutamento, selezione e formazione

9. L’organizzazione e le competenze

10. Dall’organizzazione scientifica del lavoro di Taylor ai nuovi modelli di gestione

11. La motivazione e la cooperazione: le nuove tendenze organizzative

12. Le risorse umane e la formazione

Capitolo 10 - I nuovi strumenti di direzione

1. La soluzione dei problemi

2. Il brainstorming

3. Il Role playing

4. Il comportamento individuale e di gruppo

5. Il lavoro di gruppo e l’apprendimento

6. Il lavoro di gruppo o teamwork

7. Strumenti di supporto alle tecniche di direzione