Libri e Professioni una moderna libreria specializzata nel settore giuridico, fiscale e tecnico, ideata per soddisfare le esigenze del professionista di oggi, dello studente universitario e del concorsista. Dopo essere diventata un punto di riferimento per i professionisti della citta` e della regione, la spiccata propensione al servizio ci ha spinto ad offrire la nostra esperienza e competenza anche online, proponendo, con l'assistenza dei nostri librai, i cataloghi delle migliori case editrici professionali.

Concorso 2016 in Magistratura - Temi a svolgimento guidato

Concorso 2016 in Magistratura - Temi a svolgimento guidato


• Civile • Penale • Amministrativo - Con estensione on line gratuita - Materiali di aggiornamento e nuovi temi svolti fino alle prove scritte.

EDIZIONI SIMONE

AUTORE Massimiliano Di Pirro

  • Edizione: 2016
  • Formato: 17 x 24
  • Pagine: 400
  • cod l&p: 268235
  • Isbn: 9788891409829
  •  
  • Prezzo € 32,00
  • Prezzo Cartaceo Scontato: € 27,20

    sconto del 15%

    risparmi € 4,80

  •  
  • acquista
  • Q.tà € 27,20
  • Disponibilità Immediata
  •  

Clicca qui per vedere i volumi consigliati

Abstract

Il mito più diffuso tra i laureati in legge è che il concorso in magistratura sia roba per eletti e che servano anni di studio matto e disperatissimo per superarlo. Falso.

Nessuno nega che sia oggettivamente faticoso studiare tre materie (diritto civile, penale e amministrativo) in pochi mesi, ma con dei buoni manuali universitari, un po’ di aggiornamenti giurisprudenziali, uno strepitoso temario (ma va?) e una discreta memoria tutti possono indossare la toga e il bavaglino.

Questo libro ha lo scopo ambizioso di facilitarvi il lavoro.

È un testo nato dalle discussioni sul gruppo facebook “MagiA (Magistrati & Avvocati) 2016” che, nonostante il curatore (io), procede a gonfie vele da oltre un anno e offre agli aspiranti magistrati e avvocati un luogo per scambiarsi opinioni e idee senza ansie e paure.

Il gruppo intende offrire a tutti l’opportunità di sedersi alla Fiera di Roma con buone chances di riuscita.

Al gruppo si è aggiunto, da settembre 2015, il corso on line  www.corsomagia.it, completamente gratuito (provare per credere), dove vengono caricate le lezioni con gli assegni, le dispense e le tracce da svolgere.

Per darvi uno strumento utile, che non si smarrisse nell’indigesta melassa editoriale, il temario presenta alcune caratteristiche peculiari:

• ogni traccia fa riferimento agli orientamenti più recenti e consolidati. Tuttavia, le citazioni della dottrina e della giurisprudenza sono ridotte all’essenziale per non appesantire la lettura;

• lo svolgimento delle tracce è accompagnato da numerosi richiami laterali, che prendono per mano il lettore facendogli comprendere il percorso logico-giuridico seguito nella costruzione del tema;

• gli argomenti sono stati selezionati considerando soprattutto la centralità degli istituti e non soltanto rincorrendo la giurisprudenza dell’ultimo minuto;

• numerosi temi affrontano più istituti in maniera trasversale e costituiscono, pertanto, l’occasione per studiare più argomenti insieme;

• il temario sarà costantemente aggiornato on line fino alle prove scritte, con cadenza più o meno irregolare.

Indice

Indicazioni per lo studio e per la redazione dei temi

Part e Prima

Diritto civile

Tema 1 • Autorizzazioni e pareri nel diritto civile, con particolare riferimento alle autorizzazioni integrative e costitutive e al difetto di autorizzazione

Tema 2 • Maternità per sostituzione e interesse del minore

Tema 3 • Rettificazione anagrafica di sesso e conservazione del matrimonio sub condicione a seguito della sopravvenuta identità di sesso tra i coniugi

Tema 4 • Convenzioni matrimoniali, regimi patrimoniali innominati e accordi patrimoniali atipici in sede di separazione e di divorzio

Tema 5 • L’adozione da parte del genitore sociale nelle coppie omogenitoriali

Tema 6 • I l compossesso, con particolare riferimento all’usucapione e al limite imposto dagli atti di tolleranza

Tema 7 • Buona fede e abuso del diritto

Tema 8 • Buona fede, abuso del diritto ed eccezione di dolo generale

Tema 9 • Buona fede, obbligo di rinegoziazione del contratto e strumenti di tutela

Tema 10 • Pena privata, danni punitivi, astreinte e ordine pubblico interno

Tema 11 • Contratto misto, negotium mixtum cum donatione e collegamento negoziale. E ffetti della nullità di un contratto collegato sugli altri contratti

Tema 12 • Atti precontrattuali e obblighi negoziali

Tema 13 • Negozio astratto, prestazioni isolate e pagamento traslativo

Tema 14 • I l contratto giusto

Tema 15 • Le finzioni giuridiche, con particolare riguardo alla finzione di avvera mento della condizione

Tema 16 • Illiceità penale e invalidità contrattuale

Tema 17 • La convalida del negozio annullabile, con particolare riferimento alla funzione e ai motivi di annullabilità. Si analizzino, inoltre, la convalida tacita e il rapporto tra convalida e annullabilità assoluta del negozio

Tema 18 • Rischio contrattuale, rinegoziazione del contratto e poteri del giudice

Tema 19 • La ripetizione del negozio

Tema 20 • I contratti imposti

Tema 21 • I contratti di gioco e scommessa, con particolare riferimento alla tutela del consumatore, al gioco d’azzardo e ai contratti collegati con il gioco

Tema 22 • Atti di liberalità e atti a titolo gratuito, con particolare riferimento alle donazioni indirette, alle liberalità d’uso e alla donazione remuneratoria

Tema 23 • Contratti di protezione e diritto a nascere sano

Tema 24 • Responsabilità dell’intermediario finanziario per il fatto illecito del consulente e concorso di colpa del danneggiato

Tema 25 • Dopo aver affrontato la responsabilità degli amministratori nelle società di capitali, anche nell’ipotesi di gestione di fatto della società, si esamini la questione del danno risarcibile e del nesso di causalità in caso di false informazioni sui mercati finanziari

Parte Seconda

Diritto penale

Tema 1 • Premessi riferimenti al tempus commissi delicti nei reati omissivi, nei reati causalmente orientati e nei reati di durata, il candidato si soffermi sulla successione fra norme integratrici della fattispecie, sul rapporto tra la sopravvenienza di una legge penale più favorevole e il giudicato e sugli effetti della dichiarazione di incostituzionalità di una norma penale

Tema 2 • I l nesso di causalità e il giudizio controfattuale nel reato omissivo. Si esamini, inoltre, il nesso causale nel concorso di persone e nel concorso esterno

Tema 3 • La responsabilità oggettiva nel diritto penale, con particolare riguardo al reato aberrante, anche in ambito concorsuale, e ai delitti aggravati dall’evento

Tema 4 • La distinzione tra dolo eventuale e colpa con previsione, anche alla luce del criterio distintivo offerto dalle “formule di Frank”

Tema 5 • I l concorso di persone nel reato, anche con riferimento al concorso apparente di persone, alla cooperazione colposa e al concorso colposo nel delitto doloso

Tema 6 • Dopo aver esaminato la confisca facoltativa e obbligatoria, il candidato si soffermi sulla confisca urbanistica, con particolare riferimento alla prescrizione del reato di lottizzazione abusiva e alla confisca nei confronti dei terzi estranei alla commissione del reato

Tema 7 • Premesse le linee essenziali dei delitti contro l’amministrazione della giustizia, si affronti il delitto di intralcio alla giustizia, con particolare riguardo al consulente del p.m. come destinatario della condotta

Tema 8 • Premessa la distinzione tra concorso di persone e connivenza, si esamini il concorso eventuale in mafia, anche con riferimento ai caratteri del metodo intimidatorio e all’art. 7 della Cedu

Tema 9 • Dopo aver esaminato l’aggravante del fatto commesso da persona sottoposta a misura di prevenzione personale, si affrontino le aggravanti dell’agevolazione mafiosa e del metodo mafioso, con particolare riferimento al messaggio intimidatorio silentela e ai rapporti con l’art. 416bis

Tema 10 • Scambio elettorale politico-mafioso, con particolare riferimento allo scambio tra voto e denaro o altra utilità e al rapporto con le norme in materia elettorale

Tema 11 • Premessi riferimenti al delitto di rapina propria e impropria, dica il candidato se sia configurabile il tentativo di rapina impropria nel caso in cui l’agente, dopo aver compiuto atti idonei diretti in modo non equivoco alla sottrazione della cosa altrui, adoperi violenza o minaccia per procurare a sé o ad altri l’impunità

Tema 12 • Truffa aggravata dall’ingenerato timore di un pericolo immaginario ed estorsione, con particolare riferimento all’ipotesi in cui l’agente, fingendosi pubblico ufficiale, prospetti alla vittima un male consistente nell’esercizio di una propria funzione

Tema 13 • La clausola di riserva nei delitti di riciclaggio e reimpiego di capitali, con particolare riguardo al reato di associazione mafiosa. Si esamini, inoltre, il rapporto degli artt. 648bis e 648ter con l’art. 416bis, co. 6, c.p. e con l’art. 12quinquies d.l. 306/1992

Tema 14 • Giudicato, eccezioni al ne bis in idem ed effetti delle sopravvenienze normative e giurisprudenziali sull’intangibilità del giudicato

Tema 15 • I reati di false comunicazioni sociali: si esamini, in particolare, la punibilità del falso valutativo

Tema 16 • L’inesigibilità della condotta e i reati tributari

Tema 17 • Le posizioni di garanzia in ambito antinfortunistico e in materia ambientale

Tema 18 • La responsabilità penale del medico, con particolare riferimento al ruolo delle linee-guida e alla natura della colpa professionale previste dall’art. 3 D.L. 158/2012 conv. in L. 189/2012

Parte Terza

Diritto amministrativo

Tema 1 • L’autotutela amministrativa, con particolare riferimento all’annullamento d’ufficio discrezionale e vincolato

Tema 2 • Premessi riferimenti agli atti di ritiro della P.A., si esamini il potere di autotutela della stazione appaltante in materia di contratti pubblici

Tema 3 • Premessi riferimenti alla revoca dei provvedimenti amministrativi, si esamini l’applicabilità dell’art. 21quinquies L. 241/1990 in materia di contratti pubblici e nel procedimento di project financing.

Tema 4 • Premessi riferimenti all’affidamento in house, si esamini l’istituto con riferimento alle nuove direttive europee in materia di appalti e concessioni e alla possibilità dell’ingresso di soggetti privati nelle società a partecipazione pubblica

Tema 5 • Il soccorso istruttorio nelle procedure di gara, con particolare riferimento alle ipotesi di mancanza o incompletezza delle dichiarazioni. Si esamini, inoltre, il soccorso istruttorio nelle procedure selettive non disciplinate dal codice dei contratti pubblici

Tema 6 • Riconoscimento dei debiti fuori bilancio degli enti locali e azione di ingiustificato arricchimento. Si esamini, inoltre, la clausola che subordina il pagamento del compenso dovuto al professionista al finanziamento dell’opera la cui progettazione costituisce oggetto dell’incarico conferito

Tema 7 • L’evoluzione normativa e giurisprudenziale dell’istituto dell’acquisizione sanante e il suo rapporto con la Cedu

Tema 8 • L’ordine di demolizione degli immobili abusivi emesso dal giudice penale e i suoi rapporti con i poteri riconosciuti all’ente locale in materia di interventi eseguiti in assenza di permesso di costruire, in totale difformità o con variazioni essenziali

Tema 9 • L’acquisizione gratuita al patrimonio comunale degli immobili abusivi, con particolare riferimento alla posizione del proprietario incolpevole

Tema 10 • Premessa l’evoluzione dell’istituto della responsabilità precontrattuale della pubblica amministrazione, si consideri la responsabilità precontrattuale derivante dalla mancata stipula e dall’invalidità del contratto di appalto

Tema 11 • Premessa la distinzione tra giurisdizione di legittimità, giurisdizione esclusiva e giurisdizione di merito, si esamini il sindacato del giudice amministrativo sulla discrezionalità tecnica, anche con riferimento ai mezzi istruttori

Tema 12 • I l sindacato giurisdizionale sugli atti delle Autorità amministrative indipendenti, con particolare riferimento all’Autorità antitrust e alla Consob

Tema 13 • L’esecuzione in forma specifica nei confronti della pubblica amministrazione, anche con riferimento agli accordi tra privati e pubblica amministrazione e agli atti d’obbligo

Tema 14 • Le sopravvenienze di fatto e di diritto e il danno derivante dall’impossibilità di esecuzione del giudicato, con particolare riferimento al danno da esclusione illegittima da una gara pubblica

Tema 15 • Lo scioglimento dei consigli comunali per infiltrazione mafiosa e la misura interdittiva dell’incandidabilità degli amministratori